rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Cronaca Lonigo

Rapina con lo spray al convento dei frati: indagini dei carabinieri

Un 34enne è stato portato al pronto soccorso dopo l'aggressione di uno sconosciuto sorpreso a rubare all'interno del convento

I carabinieri di Lonigo stanno conducendo indagini in relazione ad una rapina verificatasi nella serata di martedì. L’intervento dei militari è stato richiesto da parte di un 33enne, attualmente ospite della struttura religiosa, che poco prima aveva sorpreso un individuo che si trovava all’interno degli alloggi, intento a rovistare negli armadi. Il malfattore, vistosi scoperto, per assicurarsi la fuga ha utilizzato dello spray al peperoncino spruzzandolo al volto del 33enne.

Sul posto, poco dopo, sono arrivati i militari che hanno soccorso la vittima che è stata accompagnata presso l’Ospedale di Lonigo dal quale, al termine degli accertamenti, è stato dimesso con una prognosi di due giorni.

Da una prima verifica non risulta essere stato asportato nulla dal convento. Le indagini sono in corso anche attraverso l’esame dei sistemi di videosorveglianza presenti nella zona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina con lo spray al convento dei frati: indagini dei carabinieri

VicenzaToday è in caricamento