rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Cronaca Longare

Longare: incubo rifiuti tossici sotto il cantiere della Despar

Dopo l'eco dell'inchiesta sugli scarti delle acciaierie sotto la Valdastico Sud, nuovi inquitanti sospetti si allargano ad altri grandi cantieri, come quello della Despar a Longare

E se la Valdastico Sud non fosse l'unica grande opera fondata su rifiuti tossici? Dopo l'eco dell'inchiesta, partita con le denunce dei comitati ambientalisti, nuovi inquietanti sospetti si allargano su altri cantieri in opera nella provincia di Vicenza. Il giornalista Marco Milioni, in particolare, punta l'indice su quello della Despar a Longare.

"Da mesi si parla di un andirivieni di strani personaggi, di camion, di gente che in paese non s'era mai vista: e a Longare la tensione è salita quando il 9 dicembre 2011 il magazine campano La Voce delle Voci ha pubblicato sul suo portale un lungo approfondimento di Alessandro De Pascale - riporta Milioni dal sito Vicenzapiù -  Il titolo parla da solo: «Si scrive Despar. Si legge Mafia?». L'inchiesta non punta i riflettori su questioni vicentine, ma il quadro descritto pesa come un macigno: "La catena di supermercati Despar puzza di mafia. A dirlo è la Direzione nazionale antimafia che da anni indaga sul colosso della grande distribuzione e sugli interessi delle cosche nell'intero settore agroalimentare. Dietro la Despar, secondo gli inquirenti, potrebbe addirittura esserci l'attuale capo di Cosa Nostra, nonché il quinto latitante più ricercato al mondo e superboss di Trapani, Matteo Messina Denaro. Lo scorso 10 maggio, durante una vasta operazione della Dia di Roma e della squadra mobile di Caserta, vengono arrestate 68 persone. Secondo il giudice per le indagini preliminari, Marzia Castaldi, lungo la Penisola c'é un asse criminale tra la camorra del clan dei Casalesi e la mafia trapanese".

Non solo: dietro l'opera ci sono molti volti noti locali, coinvolti in numerose polemiche durante l'amministrazione Hullweck. Si tratta dell'architetto Franco Zanella, ex direttore dell'urbanistica del capoluogo e della collega Lorella Bressanello, ex potentissimo, nonché chiacchieratissimo, direttore del dipartimento territorio della città del Palladio e moglie dell'ex sindaco berico.

Sotto la Valdastico Sud... Rifiuti tossici

Non ci sono foto disponibili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Longare: incubo rifiuti tossici sotto il cantiere della Despar

VicenzaToday è in caricamento