Litigano nel bus e bloccano passeggeri e corsa: intervento della polizia

Prima le offese e poi una violenta rissa tra due stranieri ha impedito ai presenti di scendere. L'autista ha bloccato il mezzo fino all'arrivo delle forze dell'ordine

Un autobus Svt

Una lite talmente accesa da impedire ai passeggeri di scendere e da costringere l'autista a fermare il mezzo pubblico. È successo mercoledì pomeriggio sul bus Svt della linea Torri di Quartesolo - Pomari.

Protagonisti della baruffa un marocchino 35enne e un camerunense di 33 anni. Inutili i tentativi di ricondurli alla ragione da parte dell'autista che ha fermato il bus davanti alla caserma Ederle e chiamato le volanti. La polizia ha ristabilito l'ordine e denunciato i due per interruzione di pubblico servizio. La corsa ha subito pesanti ritardi. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Vicenza usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esce di strada con l'auto e muore sul colpo: aveva solo 25 anni

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • La terra di scavo si ribalta, 32enne schiacciato dal mezzo: vani i tentativi di rianimazione

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

  • Foliage: ecco i luoghi più belli dove ammirarlo nel vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento