rotate-mobile
Cronaca

Litiga con la ex, i carabinieri lo trovano con l'amico pregiudicato: Andrea Ghiotto arrestato

Ennesimo guaio giudiziario per l'ex presidente dell'Arzignano Grifo, condannato per una lunga lista di reati, dall'evasione fiscale all'estorsione

Sembra proprio che non ce la faccia a stare lontano dai guai con la giustizia. Andrea Ghiotto è stato arrestato dai carabinieri di Montebello alla mezzanotte e mezza di lunedì sera. I militari erano stati chiamati dall'ex fidanzata al culmine di una lite nella sua attuale residenza, a Zermeghedo.

Il Giornale di Vicenza riferisce che la donna ha accusato Ghiotto ed il suo amico, M. T., di averle rubato alcuni effetti personali e, nel tentativo di bloccarli, si era anche ferita ad una gamba. Ma il motivo dell'arresto è un altro: l'amico dell'ex presidente dell'Arzignano Grifo è un pluripregiudicato e, in quanto tale, non può essere frequentato da chi si trova in un regime di sorveglianza speciale. Inoltre Ghiotto lo frequenterebbe abitualmente e si allontanerebbe anche spesso dal luogo di lavoro, una sala scommesse di cui l'ex è socia, dove sta scontando la pena. Il pm ha quindi chiesto che l'arzignanese torni agli arresti domiciliari in attesa di una riformulazione della pena. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litiga con la ex, i carabinieri lo trovano con l'amico pregiudicato: Andrea Ghiotto arrestato

VicenzaToday è in caricamento