Lite a suon di sprangate in mezzo alla strada: 31enne finisce in ospedale

L'aggressione è avvenuta nella tarda serata di domenica, in viale San Lazzaro. Sul posto i sanitari del Suem 118 che hanno prestato soccorso ad un nigeriano trovato riverso a terra in una pozza di sangue. L'aggressore è invece fuggito

Poco prima della mezzanotte di domenica, un automobilista che sta parcheggiando all'autopark di viale San Lazzaro ha chiesto l'intervento dei sanitari del Suem 118 dopo aver notato un uomo riverso a terra in una pozza di sangue.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto è intervenuta anche una volante della polizia che ha cercato di fare chiarezza sull'accaduto. Secondo quanto raccontato dalla vittima, un 31enne nigeriano, residente in città, un altro straniero lo avrebbe aggredito durante una lite poi degenerata a colpi di spranga. Ad avere la peggio sarebbe stato dunque il 31enne mentre l'aggressore è fuggito con la spranga in mano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio ditta stoccaggio rifiuti speciali: colonna di fumo visibile a chilometri di distanza

  • Emergenza Covid: spostamenti ingiustificati, fioccano le multe in città

  • Gravissimo fatto di sangue, accoltellata una donna: è in ospedale in condizioni critiche

  • Coronavirus, da lunedì i cittadini possono richiedere i buoni spesa: ecco come fare

  • Ospedale chiuso per Coronavirus, il bambino nasce al pronto soccorso grazie all'ostetrica

  • Covid-19, 389 casi in più: "Nessuna escalation, sono arrivati gli esiti", altri 45 nel Vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento