Lite per soldi degenera in mezzo alla strada: coinvolto un ricercato per spaccio

E' successo mercoledì mattina a Vicenza, in via Lanza. Coinvolti due nigeriani

Il luogo dell'aggressione

Nella mattinata di mercoledì sono arrivate alcune telefonate al 112 che segnalvano un litigio tra extracomunitari in via Lanza. Arrivati sul posto, i militari hanno identificato i due stranieri, uno dei quali è risulato essere gravato da un ordine di carcerazione emesso lo scorso mese di luglio dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Ferrara in quanto riconosciuto colpevole del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti per il quale deve scontare la pena di mesi 10 e giorni 17 di reclusione oltre al recupero della pena pecuniaria di 4.000 euro.

In manette Trinity Ambrose 31enne, di nazionalità sudanese, in Italia senza fissa dimora. Secondo quanto appurato dai carabinieri, il litigio che ha visto coinvolti Ambrose ed E.K. 34enne, nigeriano, sarebbe nato per questioni economiche. Ambrose avanzava infatti un credito di 500 euro, per motivi sconosciuti, dal 34enne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Durante la collutazione Ambrose ha riportato ferite giudicate guaribili in 10 giorni dimentre il 34enne 3. Non sono stati rinvenuti coltelli ne ferite d'arma da taglio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dal 1 giugno l'obbligo di mascherina all'aperto non c'è più

  • Riapertura di asilo, materne, centri estivi e le novità per la scuola a settembre

  • Bonus casa 110%: tutte le informazioni per ristrutturare a costo zero

  • Operaio schiacciato da lastra metallica, inutile la corsa al pronto soccorso: muore 22enne

  • Operazione "gomme da arresto": 5 indagati per frode, sequestrati beni per 11 milioni

  • Coronavirus, stop mascherine all'aperto: nuova ordinanza di Zaia

Torna su
VicenzaToday è in caricamento