Cronaca Centro Storico / Contrà Giuseppe Garibaldi

Scoppia la lite sotto palazzo delle Poste, fuggi fuggi alla vista degli agenti

Tempestivo intervento di Polizia locale e questura a seguito di un diverbio nato tra alcuni senza fissa dimora e due passanti. Uno è finito in ospedale con una ferita alla testa

Nella notte tra lunedì e martedì, due pattuglie della Polizia locale e della Questura, sono intervenute per una lite scoppiata per futili motivi in contra’ Garibaldi.

Arrivata sul posto la prima pattuglia, chiamata da una persona solita bivaccare nella zona si è messa alla ricerca delle due persone che avevano fatto partire il diverbio, raggiungendoli in stradella San Giacomo. Alla vista degli agenti, i due si sono dati alla fuga. Uno di questi, è stato raggiunto in contra’ Riale, nascosto tra le colonne di un palazzo. Sul posto è giunta quindi una seconda pattuglia.

Mentre gli agenti erano impegnati in contra’ Riale, un altro soggetto che proveniva da stradella San Giacomo, ha rincorso con il proprio bastone la seconda persona che aveva dato avvio alla lite, la quale si è però data alla fuga verso stradella Stalli.

Sul posto sono arrivate anche due auto della Questura. Non sono risultati precedenti penali per K. G fermato dagli agenti. É stato quindi allertato il 118 per prestare soccorso ad uno dei litiganti che, ferito alla testa, è stato trasportato al pronto soccorso per accertamenti.

I soggetti hanno dichiarato agli agenti di voler sporgere denuncia nei prossimi giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoppia la lite sotto palazzo delle Poste, fuggi fuggi alla vista degli agenti

VicenzaToday è in caricamento