Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca Santorso

Ubriachi, spaccarono il naso al cliente di un bar: incastrati dalle telecamere

Una lite per futili motivi, complice l'alcol, aveva provocato il ferimento di un cittadino straniero. I responsabili, dopo le indagini, sono stati identificati dai carabinieri olizia.

Una lite per futili motivi, scaturita da frasi dette mentre alcuni dei protagonisti erano ubriachi, ha scatenato il parapiglia, lo scorso 13 aprile verso le 4 del mattino, al “Bar Civico 7”  a Santorso. In quel frangente un cittadino straniero, successivamente medicato presso l’ospedale “Alto Vicentino”, aveva riportato una prognosi di giorni 30 per frattura del setto nasale. 

Per questo episodio, nei giorni scorsi, i militari della Stazione di Piovene Rocchette, a seguito di un’attività investigativa, hanno denunciato per lesioni personali aggravate in concorso E.F.M., nato in Marocco cl. 1993, pluripregiudicato; C.A., nato in Serbia cl. 1997, con pregiudizi di polizia; J.D., nato a Capua cl. 1993, con pregiudizi di polizia.

A carico dei tre sono stati raccolti gravi e concordanti indizi di reato, suffragati dall’acquisizione dei filmati del sistema di videosorveglianza e da diverse testimonianze rese da altre persone presenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriachi, spaccarono il naso al cliente di un bar: incastrati dalle telecamere

VicenzaToday è in caricamento