Si nasconde all'interno di un treno merci: la scoperta degli agenti della Polfer

Il convoglio era fermo alla stazione di Vicenza per una sosta tecnica. Una volta avvicinatesi, si sono trovati di fronte un sedicente libanese

Hanno sentito delle voci e dei rumori provenire all'interno di un treno merci fermo per una sosta alla stazione di Vicenza.

E' quanto successo agli agenti della Polfer nella mattinata di giovedì. All'interno del convoglio c'era un uomo, sedicente libanese, in buono stato di salute che è stato liberato e portato in ospedale per accertamenti.

All'interno del treno non è stata riscontrata la presenza di altre persone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fuga dopo la rapina, l'auto si schianta: muore una donna

  • Uomini e donne, un vicentino alla corte di Gemma: tra baci "umidi" e "massaggi"

  • Schianto nella notte, l'auto si cappotta più volte: muore un 21enne

  • Uomini e donne, vicentino protagonista del Trono over trova l’anima gemella

  • Alto Vicentino nella morsa del maltempo: grandine e raffiche di vento

  • Dramma della disperazione per una mamma: il figlio 15enne la salva da un gesto estremo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento