rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Cronaca Thiene

Lavoro "nero", sei irregolari al pub: multa per oltre 26mila euro

Blitz di Guardia di finanza e Ispettorato. Attività sospesa e poi riaperta dopo regolarizzazione

Nei giorni scorsi, i militari della Guardia di finanza della tenenza di Thiene e i funzionari dell'ispettorato del lavoro di VIcenza, hanno individuato sei lavoratori impiegati “in nero”, su complessivi 19 dipendenti
trovati intenti al lavoro in un pub/birreria/pizzeria di Thiene.

Poiché al momento del primo accesso ispettivo è stata accertata la presenza di personale irregolare in misura superiore al 10% di quello presente sul posto, è stata effettuata, da parte dell’Ispettorato territoriale del lavoro di Vicenza, la sospensione dell’attività imprenditoriale, successivamente revocata a seguito del pagamento della sanzione comminata al titolare dell'esercizio (oltre 26mila euro) e della regolarizzazione dei lavoratori.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoro "nero", sei irregolari al pub: multa per oltre 26mila euro

VicenzaToday è in caricamento