rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca

Primo giorno di scuola, incolonnamenti in zona stadio Balbi: "Ci dispiace per i disagi"

I cantieri per il ripristino dei ponti delle Barche e dei Marmi, a Vicenza, hanno creato qualche problema alla viabilità cittadina. Sulla questione si è espresso l'assessore alla cura urbana

La chiusura contemporanea di ponte delle Barche e ponte dei Marmi ha fatto registrare lunedì mattina, in occasione del primo giorno di scuola, importanti incolonnamenti in particolare nella zona dello stadio, a Vicenza.

A questo proposito l'assessore alla cura urbana Cristina Balbi dichiara: “L'amministrazione comunale è dispiaciuta per i disagi patiti sulle strade cittadine in occasione della riapertura delle scuole, ma la priorità è e deve restare la sicurezza stradale".

"Purtroppo - continua l'assessore - come abbiamo annunciato nei giorni scorsi, i lavori di riqualificazione di ponte dei Marmi e di ponte delle Barche si sono rivelati molto più complessi del previsto. In entrambe le infrastrutture i cantieri hanno infatti messo in evidenza situazioni di criticità tali da mettere in discussione lo stesso transito in sicurezza. Di qui la decisione di procedere con un intervento radicale che si protrarrà per tutta la settimana alle Barche e per circa un mese ai Marmi".

"Chiedo pertanto a tutti gli utenti della strada di portare pazienza - conclude Balbi - Questi lavori, mai eseguiti prima, restituiranno alla città due ponti talmente fondamentali per la circolazione stradale da non poter essere assolutamente lasciati nella situazione di degrado che abbiamo scoperto grazie ai cantieri post alluvione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo giorno di scuola, incolonnamenti in zona stadio Balbi: "Ci dispiace per i disagi"

VicenzaToday è in caricamento