rotate-mobile
Venerdì, 30 Settembre 2022
Cronaca

Lago di Garda, vicentino trovato morto: è giallo

Il cadavere è stato avvistato nella zona de La Cavalla e recuperato, intorno alle 14, da vigili del fuoco e personale del 118: l'uomo aveva addosso i suoi documenti, mentre la propria auto era regolarmente parcheggiata in un parcheggio a pagamento

Nessun segno di violenza, nessuna traccia che faccia ipotizzare una morte violenta è stata trovata sul corpo del 53enne vicentino rinvenuto nel lago di Garda nel pomeriggio di giovedì. 

Il cadavere è stato avvistato nella zona de La Cavalla e recuperato, intorno alle 14, da vigili del fuoco e personale del 118: l'uomo aveva addosso i suoi documenti, mentre la propria auto era regolarmente parcheggiata in un parcheggio a pagamento. 


Sul posto sono arrivati anche la guardia costiera e i carabinieri, che hanno dato il via alle indagini per fare luce su quanto accaduto. Il 53enne potrebbe aver accusato un malore che lo ha fatto cadere in acqua o aver compiuto un gesto estremo, anche se quest'ultima ipotesi attualmente non troverebbe conferme a suo supporto.
Su disposizione del magistrato di turno intanto, la salma è stata affidata all'Istituto di medicina legale, per stabilire le cause del decesso, mentre i militari hanno avvisato dll'accaduto i familiari della vittima. 

Da Veronasera

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lago di Garda, vicentino trovato morto: è giallo

VicenzaToday è in caricamento