Ladro in fuga cade dal muretto e finisce in ospedale

Il tentato furto e la fuga dall’abitazione durante l'inseguimento della polizia finita in un maldestro incidente

Nella notte tra mercoledì e giovedì alle 2:30 in strada di Casale lungo la linea ferroviaria Milano-Venezia gli inquilini di una casa hanno visto una persona uscire da un fabbricato rurale lì vicino e recarsi nel giardino della loro abitazione. La casa, nei giorni precedenti, era stata già "visitata" dai ladri che avevano sottratto degli oggetti e quindi hanno chiamato la polizia. 

Gli agenti, arrrivati sul posto, hanno individuato vicino a un supermercato e si sono messi a inseguirlo mentre cercava di scavalcare il muretto della ferroria. Subito dopo lo hanno trovato stesa a terra dolorante e sanguinante in quanto, nel tentativo di fuga, era caduto in una buca sbattendo contro una tubatura di ferro. 

Il soggetto, identificato in un serbo del '75 plupregiudicato è stato portato in ospedale dai medici del Suem che lo hanno soccorso e denunciato per tentato furto in abitazione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Coronavirus, record di casi nel Vicentino: più di 1000 nuovi contagi in poche ore

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

  • Coronavirus, altre 9 vittime a Vicenza: anche un uomo di 58 anni

  • Investito in bici dal rimorchio di un camion: gravissimo 14enne

Torna su
VicenzaToday è in caricamento