L'auto si cappotta e scivola in un fosso: 22enne in ospedale

Incidente nella notte della Befana per un giovane bassanese. La sua Alfa Mito è scivolata per diversi metri prima di finire la sua corsa in un canale. Il ragazzo è stato estratto dall'abitacolo del mezzo dai pompieri

Foto di archivio

Paura per un 23enne bassanese che nella notte tra sabato e domenica, verso le 4, ha perso il controllo della sua Alfa Mito in via Bocchetta, sulla strada che da Conco porta ad Asiago. L'auto, dopo una carambola, si è cappottata scivolando per 100 metri e finendo la sua corsa in  un canale. 

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per liberare dall'abitacolo il giovane che è stato soccorso da un'ambulanza del Suem di Bassano e portato al pronto soccorso in codice giallo. La prognosi per i traumi ricevuti è stata di circa 20 giorni. I rilievi dell'incidente sono stati fatti dai carabinieri di Bassano. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • Qualità della vita, Vicenza agguanta il podio: terza città a livello nazionale, prima del Veneto

  • Coronavirus, altre 9 vittime a Vicenza: anche un uomo di 58 anni

  • Covid e Valle del Chiampo: «Non chiamatela zona rossa»

  • Piogge e qualche fiocco di neve: welcome december

Torna su
VicenzaToday è in caricamento