L'appartamento brucia e si lanciano dal 2° piano: mamma e figlio in ospedale, gravissimo il padre

Panico in una palazzina dopo lo scoppio dell'incendio. Per salvarsi la famiglia si sarebbe gettata nel vuoto. Ad avere la peggio l'uomo, caduto rovinosamente sull'asfalto

Sul posto è intervenuto l'elisoccorso

AGGIORNAMENTO ORE 21

Poco prima delle 18 di domenica, i vigili del fuoco sono intervenuti in Via 29 Aprile a Schio per l'incendio divampato al terzo piano di un condominio: tre persone ferite. All'arrivo della squadre di Schio i residenti: una famiglia  di tre persone si erano lanciate nel vuoto per sfuggire alle fiamme, da due parti diverse dell'abitazione.

L'uomo è  finito rovinosamente sull'asfalto,  rimanendo gravemente  ferito, mentre la donna  si è  lanciata con il bambino di poco più di un anno su un materasso, precedentemente buttato giù. Feriti anche la mamma e il bambino. Tutti i feriti sono stati stabilizzati dai sanitari del Suem e trasferiti in ospedale a Vicenza e Schio. Le squadre dei vigili del fuoco intervenute anche da Vicenza con l'autoscala, hanno spento  le fiamme, le quali  hanno completamente devastato l'appartamento. Le cause dell'incendio sono ora al vaglio degli operatori del NIAT (nucleo investigativo antincendio territoriale) dei vigili del fuoco. Le operazioni di soccorso e messa in sicurezza del condominio sono terminate in tarda serata.

LA PRIMA RICOSTRUZIONE

La mamma, con in braccio il figlio di un anno, sarebbe caduta su un materasso che avrebbe attutito il colpo mentre il padre del bambino si è schiantato sull'asfalto riportando gravi ferite. Secondo una prima ricostruzione, i tre si sarebbero lanciati da un appartamento al secondo piano di una palazzina in via 29 aprile a Schio dopo che  un incendio, per cause in corso di accertamento, si è propagato all'interno della casa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il terribile incidente è avvenuto domenica poco prima delle 18. Sul posto è intervenuto il Suem, che ha portato la donna e il piccolo in ospedale -  a quanto sembra non sarebbero in pericolo di vita - e l'elisoccorso per il trasporto dell'uomo in ospedale in condizioni gravissime. Sono intervenuti anche i vigili del fuoco e le forze dell'ordine per i rilievi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La proposta di Sergio Berlato: «Chi interrompe caccia e pesca andrebbe trattato da terrorista»

  • Coronavirus: il cibo per rafforzare il sistema immunitario

  • Torna l'ora solare, quando vanno spostate le lancette

  • Coronavirus, Zaia: "Curva in aumento ma c'è un nuovo soggetto Covid: asintomatico"

  • Obbligo di pneumatici invernali o catene: quando, dove, l'importo delle multe

  • Coronavirus, si va verso il coprifuoco alle 22 in tutta Italia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento