Caso Bachri, il silenzio della madre del giovane arrestato

Rimane chiusa nel riserbo più assoluto la donna trissinese il cui figlio sarebbe da sei mesi in Libano. Le autorità locali non avrebbero reso i noti i motivi del lungo fermo

Foto di Marco Milioni

Si trova in zona Masieri a Trissino l'abitazione (in foto) in cui risiede Karim Bachri, 24enne che secondo il Giornale di Vicenza sarebbe agli arresti da marzo in Libano in seguito ad una decisione delle autorità locali, della quale ancora si ignorerebbero le ragioni. Ieri chi scrive ha tentato di parlare con la madre Erica Masiero per avere un commento a caldo in merito alle condizioni del giovane di nazionalità italiana: ma invano. Nonostante questo la situazione fuori dalla casa appariva tranquilla e in paese la notizia, almeno per ora, non ha destato clamori particolari.

Il caso Karim Bachri: il video

Trissinese arrestato in Libano: sciarada internazionale

Frattanto nel piccolo centro della valle dell’Agno in provincia di Vicenza trapela qualche informazione in più sulla famiglia. La Masiero peraltro è nota alle cronache locali poiché nel 2009 si candidò alle elezioni comunali per una lista civica di centrosinistra. A lungo la madre del giovane, la quale da qualche anno avrebbe superato la quarantina, avrebbe lavorato come impiegata in una ditta di costruzioni. Poi si sarebbe dedicata ad una sua grande passione, la cucina crudista aprendo una attività di home-cooking molto apprezzata nel circondario.

Da una precedente relazione di molti anni fa con un nordafricano (o un mediorientale, le informazioni sono ancora in parte frammentarie) la donna avrebbe avuto tre figli tra cui Karim. Quest’ultimo avrebbe frequentato le scuole medie a Trissino mentre al momento non molto altro si è saputo sulle ragioni delle frequenti visite all’estero da parte del giovane. Sulla cui sorte si moltiplicano le ipotesi più varie, dallo scambio di persona, alla vicinanza a qualche gruppo terroristico, fino al possibile legame con qualche apparato di intelligence.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gambero rosso 2021: tre forchette a La Peca, due ad Acqua Crua e altri sei vicentini

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Paolo Mocavero condannato, Roberto Baggio vince anche in tribunale

  • Coronavirus, altre 9 vittime a Vicenza: anche un uomo di 58 anni

  • Covid e Valle del Chiampo: «Non chiamatela zona rossa»

  • Investito in bici dal rimorchio di un camion: gravissimo 14enne

Torna su
VicenzaToday è in caricamento