rotate-mobile
Cronaca

Jesolo, si tuffa e batte la testa: ferito un vicentino

L'episodio è accaduto domenica in zona faro. Un 29enne di origine romene residente nel vicentino è stato ricoverato per un trauma cervicale

Un tuffo pericoloso finito male per un 29enne vicentino di origini romene. Domenica verso le 16.30 a Jesolo, i bagnini della Jesolo Turismo sono dovuti intervenire in zona faro per un comportamento pericoloso in acqua.

Il 29enne è stato soccorso dopo aver effettuato una capriola in acqua in un punto in cui il livello non raggiungeva nemmeno le ginocchia. Ha battuto la testa e, sia pure cosciente, è stato trasportato all'ospedale di Jesolo. E' stato sottoposto ad accertamenti sanitari per un sospetto trauma cervicale. 

(da veneziatoday.it)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Jesolo, si tuffa e batte la testa: ferito un vicentino

VicenzaToday è in caricamento