Isotta ritrovata in un dirupo: era scomparsa da sette giorni

La cagnolina di piccola taglia è stata salvata dai vigili del fuoco in un impervio canalone nei boschi di Altissimo, dopo essere stata avvistata da un escursionista

Isotta una cagnolina di piccola taglia dispersa da una settimana è stata salvata dai vigili del fuoco in un impervio canalone nei boschi di Altissimo, dopo essere stata avvistata da un escursionista.

I componenti della squadra dei pompieri di Arzignano sono stati accompagnati dall’escursionista nella fitta e impervia vegetazione del bosco per oltre un quarto d’ora, fino ad arrivare nel posto dove l’uomo aveva udito i guaiti di lamento dell’animale.

La cagnolina si trovava in un dirupo profondo circa 15 metri nei pressi di una canaletta d’acqua. Un operatore SAF (speleo alpino fluviale) si è calato all’interno della gola, riuscendo a recuperare la cagnolina. Riporta in luogo sicuro affamata, ma in buono stato è stata riconosciuta da un signore, il quale era a conoscenza, che il padrone della cagnetta ne aveva denunciato la scomparsa. Contattato il proprietario,   lo stesso si è recato subito  sul posto per riabbracciare  l’amata Isotta.  

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Porta pizze esce di strada con l'auto durante il servizio a domicilio: ferita 23enne

  • Coranavirus, colpiti padre e figlia: entrambi perdono la vita

  • Coronavirus, non si fermano i contagi e i decessi in Veneto

  • Coronavirus, 34 morti in 24 ore ma diminuiscono i ricoveri

  • Emergenza Covid-19: 8509 positivi in Veneto, altri 57 casi a Vicenza e tre decessi

  • Coronavirus in Veneto: oltre 2000 ricoverati altri 9 morti nel Vicentino

Torna su
VicenzaToday è in caricamento