Investimento sui binari: caos sulla linea Vicenza-Schio, ritardi e cancellazioni

E' successo nel primo pomeriggio di mercoledì, all'altezza di Anconetta. Sul posto l'autorità giudiziaria che sta ricostruendo la dinamica dell'incidente. Disagi per i viaggiatori

Nel primo pomeriggio di mercoledì, il traffico ferroviario sulla linea Vicenza-Schio è stato sospeso dalle 12.47 per accertamenti dell'attività giudiziaria a seguito dell'investimento di una persona.

Trenitalia informa che è attivo un servizio sostitutivo con bus tra Cavazzale e Vicenza.

Treni direttamente coinvolti:

R 5470 Schio (12:09) - Vicenza (12:51)
R 5477 Vicenza (13:52) - Schio (14:38)
R 5474 Schio (14:09) - Vicenza (14:51)
R 5479 Vicenza (14:09) - Schio (14:57)

Treni parzialmente cancellati

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

R 5472 Schio (13:09) - Vicenza (13:51): limitato a Cavazzale (13:36)
R 5475 Vicenza (13:09) - Schio (13:57): origine da Cavazzale (13:22)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al laghetto di Marola la nuova spiaggia di Vicenza

  • Auto finisce capovolta nel torrente: muore conducente, ferita la passeggera

  • Allagamenti e frane, il Vicentino flagellato dal maltempo: alluvione a Solagna

  • Trasportano alimenti con 60 gradi nel furgone: maxi multa a un pasticciere

  • Folgorato da una scarica elettrica: grave operaio

  • Frontale tra due moto: gravi i conducenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento