rotate-mobile
Cronaca Valdastico

Infortunio al rientro della ferrata, 32enne in ospedale

L'escursionista è scivolato riportando la probabile frattura di una caviglia. L'intervento del Soccorso alpino

Poco prima delle 17 di domenica il Soccorso alpino di Arsiero è stato allertato per un escursionista scivolato alla base della Ferrata delle Anguane. 

M.S., 32 anni, di Vicenza, che aveva ultimato il percorso attrezzato con un amico e si trovava sul sentiero, aveva infatti riportato una sospetta frattura alla caviglia. Il primo a intervenire un soccorritore di Valdagno, che si trovava casualmente nelle vicinanze, seguito da altri sei soccorritori di Arsiero tra i quali un sanitario.

Prestate le prime cure, l'infortunato è stato stabilizzato, caricato in barella e trasportato per circa 500 metri fino alla strada, dove è stato affidato all'ambulanza partita in direzione dell'ospedale di Santorso.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Infortunio al rientro della ferrata, 32enne in ospedale

VicenzaToday è in caricamento