menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Malori e cadute: tre interventi in montagna, nessuno in pericolo di vita

Pomeriggio intenso per il Soccorso Alpino allertato per una serie di situazioni di difficoltà sulle alture vicentine

Nel pomeriggio di martedì, poco dopo le 15, la Centrale del 118 ha allertato il Soccorso alpino di Schio, per un malore sulla Strada delle Gallerie in Pasubio. All'altezza della 42a infatti una 21enne di Villanova di Camposampiero (Padova) che si trovava con il compagno, si era sentita poco bene.

La giovane è stata subito raggiunta dal gestore del Rifugio Papa, componente del Soccorso alpino, e poi da una squadra avvicinatasi dalla Strada degli Scarubbi in fuoristrada e in seguìto a piedi fino all'incrocio con il sentiero. Accompagnata alla jeep, la ragazza è stata poi portata fino a Bocchetta Campiglia da dove si è allontanata autonomamente.

Mentre i soccorritori stavano scendendo sono stati fermati da due gruppi in difficoltà. Dal primo hanno caricato a bordo un escursionista 66enne di Civezzano sfinito, dal secondo una sessantasettenne di Rubano (Padova), che era caduta facendosi male a un gomito. Entrambi, trasportati a valle, sono rientrati da soli, una volta raggiunti dai compagni. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

La pasta in bianco fa ingrassare? Scopri la verità

Sicurezza

Come sanificare il divano e farlo tornare nuovo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Yale Stock Trading Game, un bassanese sul podio

  • social

    Primo assaggio di primavera e primi bagnanti al Livelon

Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento