menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Escursionista in uscita con gli amici si infortuna su Cima Cuaro: 53enne in ospedale

L'intervento del Soccorso alpino si è reso difficoltoso a causa della scarsa visibilità. Fortunatamente un varco nelle nuvole ha permesso all'eliambulanza di raggiungere il luogo dell'incidente, a quota 1.900, e di sbarcare il tecnico di elisoccorso in hovering

Sabato, intorno alle 12.30, le squadre del Soccorso alpino di Schio e Arsiero si sono mosse per intervenire poco sotto Cima Cuaro, sul Pasubio, per un escursionista che si era fatto male a una gamba, dopo essere sprofondato in un buco roccioso a causa del cedimento del manto nevoso.

La presenza di nubi basse non permetteva l'avvicinamento dell'elicottero pertanto i soccorritori si sono avvicinati senza l'utilizzo di mezzi.

Fortunatamente un varco nelle nuvole ha poi permesso all'eliambulanza di Verona emergenza di raggiungere il luogo dell'incidente, a quota 1.900, e di sbarcare il tecnico di elisoccorso in hovering. L'escursionista, un 53 anni, di Bassano del Grappa, che si trovava con altre 4 persone rientrate poi in autonomia, è stato caricato a bordo e portato all'ospedale di Santorso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid-19, contagiata una operatrice sanitaria già vaccinata

social

La Barricata sul Costo è in vendita

Ultime di Oggi
  • Attualità

    La montagna frana: addio alla guglia Corno

  • Cronaca

    Ingoia 70 ovuli di ero e coca, pusher in manette

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento