rotate-mobile
Cronaca Caltrano

Lotta agli incidenti sul Costo, da domani maggiori controlli della polizia

Da domani e per tutta l'estate maggiori controlli da parte della polizia provinciale sull'arteria che porta all'Altopiano. Obiettivo: fermare la strage di motociclisti e automobilisti

Fermare la strage di motociclisti e di automobilisti.

LE CORSE PAZZE SUL COSTO

PIU' CONTROLLI. Con questo obiettivo la strada del Costo da domani sarà sorvegliata speciale: la polizia Provinciale, infatti, intensificherà per tutta l’estate e per tutti i week-end la propria presenza sull’arteria che porta all’Altopiano.

STRADA DELLA STRAGE. Le cifre parlano chiaro: nel solo tratto che dalla rotatoria di Caltrano conduce ad Asiago si sono contati 22 incidenti nel 2010, 19 nel 2011 e 13 nel 2012. Alto anche il numero dei feriti: 31 nel 2010, 25 nel 2011 e 16 nel 2012. Quanto al 2013, ancora i numeri completi non sono disponibili, ma le recenti cronache dei giornali hanno già raccontato di incidenti molto gravi e mortali.

NON SOLO AUTOVELOX. Di qui la necessità di fermare l’emorragia di sangue che manovre spesso spericolate e a tratti azzardate portano con un ingente dispiegamento di forze dell’ordine: ben quattro le pattuglie in esercizio da domani, una necessità secondo il commissario straordinario della Provincia Attilio Schneck: “Da sempre la strada del Costo rappresenta un punto nero della nostra viabilità. Non basta la manutenzione costante, che assicura il buono stato del manto, e non sono bastati gli autovelox installati negli anni scorsi: alcuni sono stati divelti, altri danneggiati e in ogni caso non incutono più il timore dei primi tempi. Gli incidenti sono ancora troppi, è nostro dovere tenere alta la guardia.”

MOTOCICLISTI. Una scia di sangue che riguarda soprattutto gli spericolati motociclisti, ignari del pericolo che provocano con la loro velocità non solo a loro stessi ma anche agli altri automobilisti: “Il limite di velocità lungo il Costo è di 90 Km/orari, già molto alto visto il susseguirsi di tornanti ma tanti motociclisti riescono a superarlo –racconta il comandante della polizia provinciale Meggiolaro- mettendo a rischio la vita propria e quella delle persone che incrociano”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lotta agli incidenti sul Costo, da domani maggiori controlli della polizia

VicenzaToday è in caricamento