rotate-mobile
Cronaca Arzignano

Trauma alla schiena dopo il tuffo in piscina: gravissimo 22enne

L'incidente è avvenuto nel pomeriggio di domenica in una villa ad Arzignano. Il ragazzo, un militare in licenza, è stato ricoverato al San Bortolo in codice rosso

Ancora tutte da chiarire le circostanze dell'incidente avvenuto nel pomeriggio di domenica in una villa collinare di Castello di Arzignano. Un 22enne arzignanese, M.P., è stato portato d'urgenza al San Bortolo in elicottero e ricoverato in codice rosso. Il giovane avrebbe riportato un grave trauma spinale dopo un tuffo in piscina, probabilmente urtando contro il bordo della vasca. 

Il 22enne, un allievo ufficiale in licenza, si trovava a casa di amici per trascorrere una giornata di relax quando è accaduto l'incidente la cui dinamica non è ancora stata resa nota. Sul posto è intervenuto il personale del Suem di Arzignano che ha messo imbarellato il giovane, poi elitrasportato d'urgenza all'ospedale di Vicenza.

Nonostante il fisico atletico del ragazzo - ex calciatore nelle squadere della vallata - la paura è che le lesioni alle vertebre possano diventare permanenti. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trauma alla schiena dopo il tuffo in piscina: gravissimo 22enne

VicenzaToday è in caricamento