rotate-mobile
Incidenti stradali

Vicenza, auto sfonda vetrina e irrompe in un'ottica del centro

Incredibile incidente in corso San Felice: un ottantenne perde il controllo uscendo dall'ex scuola Giusti e finisce dritto nel negozio di fronte. Miracolate le tre persone all'interno dell'attività

Quattro feriti più un negozio e un'auto completamente distrutti. È questo il bilancio dell'incidente avvenuto mercoledì poco dopo le 19 in centro.

Un pensionato è uscito con l'auto dal cortile dell'ex scuola Giusti, lungo corso San Felice, ma invece di svoltare a destra - forse a causa di un malore - è andato dritto con la sua Opel Karl fino a sfondare la vetrina del negozio "Ottica Facchin".  

L' ottantenne è stato ricoverato al San Bortolo con codice giallo. Oltre l’autista sono rimasti coinvolti un’altra donna e un bambino che erano in macchina. Una donna che stava camminando nelle vicinanze è stata colpita dai detriti della vetrina sfondata, rimanendo ferita. I vigili del fuoco hanno collaborato con il personale del suem 118 nel soccorrere i quattro feriti, poi trasferiti in ospedale.

In quel momento all'interno del negozio erano presenti tre persone, che ne sono uscite terrorizzate ma miracolate. La polizia locale ha effettuato i rilievi per ricostruire la dinamica del sinistro. Le operazioni sono terminate attorno alle 20 dopo che il negozio, completamente inagibile, è stato messo in sicurezza.

IL VIDEO DEL NEGOZIO DISTRUTTO 

Vicenza, l'auto nel negozio di ottica

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicenza, auto sfonda vetrina e irrompe in un'ottica del centro

VicenzaToday è in caricamento