menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'incidente

L'incidente

Perde il controllo dell'auto, urta un ponte di passaggio e finisce nel fosso: grave 52enne

A dare l'allarme alcuni automobilisti in transito lungo la Sp67. Sul posto è intervenuta una pattuglia della locale e i sanitari del Suem 118 che hanno trasferito l'uomo all'ospedale di Santoro

Nel tardo pomeriggio di domenica una pattuglia della Polizia locale Norest Vicentino, ferma in via IV novembre per un posto di controllo nel Comune di Zugliano, all'inizio della zona industriale, è stata raggiunta da alcuni automobilisti in transito che li hanno avvisati di un'auto uscita di strada nelle vicinanze e che stava prendendo fuoco.

Gli agenti sono quindi intervenuti in via Libertà dove, all'interno del fossato hanno notato una Suzuki Ignis con la parte anteriore distrutta e con fumo bianco che fuoriusciva dal cofano. Per cause ancora in corso di accertamento pare che pochi minuti prima, intorno alle 17.50,  il conducente, un 52enne residente a Zanè, stesse percorrendo via Libertà con direzione Thiene e all'altezza del civico 8 abbia perso il controllo del veicolo finendo nell'adiacente fossato, dopo aver urtato e distrutto un ponte di passaggio tra la carreggiata e i caseggiati accanto.

All'arrivo della pattuglia il conducente era ancora all'interno del veicolo. È stato quindi richiesto sul posto l'intervento di un'ambulanza che stabilizzato il paziente lo ha trasportato in codice rosso all'ospedale di Santorso. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La montagna frana: addio alla guglia Corno

Sicurezza

Comincia l'invasione delle formiche: i rimedi naturali

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento