Tir carico di pellets si ribalta in una roggia: sei ore di lavoro per il recupero

Un uomo 38enne di Piazzola sul Brenta, alla guida di autoarticolato Scania ha perso il controllo del mezzo fuoriuscendo dalla sede stradale. Il recupero è stato effettuato con 2 autogru

Sei ore di lavoro per recuperare il carico di pellets perso da un tir Scania che, per cause ancora in corso di accertamento, si è ribaltato in una roggia mentre percorreva via Chizzalunga in direzione Sandrigo. Il camionista, D.C. 38enne di Piazzola sul Brenta, nella mattina di lunedì, all'altezza della zona industriale, ha perso il controllo del mezzo che è uscito di strada sul lato destro.

Il recupero del carico di pellets  è terminato circa alle 18 circa e poco dopo sono iniziate le manove per recuperare il camion con 2 autogru fatte confluire da Padova da parte della ditta proprietaria del mezzo. La strada è rimasta chiusa fino a dopo le 19 . 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' in arrivo la Luna del Castoro: ecco quando brilla in cielo

  • Qualità della vita, Vicenza agguanta il podio: terza città a livello nazionale, prima del Veneto

  • Natale e Capodanno: trovato il modo per festeggiare

  • Coronavirus, altre 9 vittime a Vicenza: anche un uomo di 58 anni

  • Piogge e qualche fiocco di neve: welcome december

  • Covid e Valle del Chiampo: «Non chiamatela zona rossa»

Torna su
VicenzaToday è in caricamento