Schianto tra due auto: una finisce in bilico sul fossato

Un invasione di corsia la causa dell'incidente che ha visto coinvolte due vetture nel pomeriggio di sabato

Incidente a Pozzoleone verso le 16 di sabato. E.S., uomo 43enne residente in Svizzera, alla guida di una Mercedes Vito  stava percorrendo via Bassanese proveniente da Nove, con direzione Tezze sul Brenta, quando, giunto all'altezza del civico 19, per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo del veicolo invadendo la corsia opposta. A.M., ragazza 26enne di Tezze sul Brenta, che proveniva dalla direzione opposta alla guida di una Renault Clio, non è riuscita a evitare l'impatto, e la propria autovettura ha fatto una carambola di 180° finendo in centro alla corsia.

La mercedes Vito è uscita dalla carreggiata strappando il guard-rail e terminando la corsa sul ciglio del canale a sinistra, per poi rimanere pericolosamente in bilico sul corso d'acqua. Fortunatamente nessuno dei due conducenti ha riportato lesioni. Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Vicenza che hanno messo  in sicurezza i due veicoli. Sicurezza e Ambiente ha provveduto alla bonifica dell'area, essendo stati sversati liquidi inquinanti.

Rilievi e regolazione traffico a cura di due pattuglie della polizia locale nordest vicentino, distaccamento di Sandrigo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pestano a sangue due guardie zoofile: «È stata una spedizione punitiva»

  • Franco Picco alla Dakar 2021: è leggenda

  • Covid-19, Veneto in "zona rossa" per incidenza: salva la provincia di Vicenza

  • Franco Picco alla Dakar: la zampata finale del leone

  • Riapre il bar per protesta, multa al titolare e a 17 clienti

  • Buoni fruttiferi riscossi parzialmente, un timbro errato le costa 79mila euro

Torna su
VicenzaToday è in caricamento