rotate-mobile
Incidenti stradali Valdagno

Sbanda con l'auto e finisce nel torrente, gravissimo pensionato 

L'uomo ha rischiato di morire annegato: è stato recuperato dai vigili del fuoco

Alle 19:20 di lunedì, i vigili del fuoco sono intervenuti in via Europa a Valdagno per un'auto finita all'interno del fiume Agno 7 metri più in basso: ferito il conducente.

L’uomo, un pensionato di 79 anni, mentre percorreva la strada all’altezza della Marzotto ha perso il controllo dell’auto, sfondando un parapetto e precipitando nel centro del corso d’acqua. I pompieri arrivati da Schio sono entrati in acqua, dotati di idrocostumi, e liberato l’uomo rimasto incastrato, che è stato portato a riva per essere stabilizzato dal personale sanitario del Suem.

Il personale SAF (speleo alpino fluviale) arrivati da Vicenza, hanno predisposto e recuperato con l’autoscala il ferito, che è stato issato con una barella a toboga dalla riva al piano stradale. L'uomo è stato trasferito in ambulanza in codice rosso in ospedale. Sul posto la polizia locale per i rilievi del sinistro.

L’auto è stata agganciata dai vigili del fuoco e recuperata con una gru del soccorso stradale. Le operazioni di soccorso sono terminate alle 20:45 con il rientro in sede di tutte le squadre.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbanda con l'auto e finisce nel torrente, gravissimo pensionato 

VicenzaToday è in caricamento