Sbanda con l'auto e abbatte  un albero: conducente salvato dall'airbag

L'incidente è avvenuto nel primo pomeriggio di sabato. Al volante del veicolo, una Suzuki, un uomo di 78 anni che è stato portato in ospedale in codice giallo

Uno schianto violento che poteva avere conseguenze peggiori se non fosse stato per i dispositivi di sicurezza. Verso le 13:45 di sabato P.R., uomo 78enne di Thiene, alla guida di autovettura Suzuki, stava percorrendo la Statale 384 proveniente da Schio in direzione Thiene, quando, giunto all'altezza del chilometro 3+700, per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo del mezzo uscendo dalla parte destra della sede stradale abbattendo un segnale stradale verticale ed un albero piantumato sulla destra.

La vettura ha finito la corsa addosso alla spalla in calcestruzzo del soprapasso, rimanendo in bilico sulla scarpata, al limite del ribaltamento. A seguito dell'urto l'uomo è stato trasportato da ambulanza 118, in codice giallo, al pronto soccorso di Santorso. L'auto ha riportato gravissimi danni, ma il perfetto funzionamento dei dispositivi di sicurezza (in particolre degli airbag frontali e laterali) ha evitato più gravi conseguenze al conducente.

Rilievi e regolazione traffico a cura della polizia locale nordest vicentino.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il cane defeca per strada, anziano raccoglie la cacca e la spalma in faccia a un ragazzino

  • Attenzione anche a Vicenza: come si riconosce il virus cinese

  • Schianto semi frontale tra auto: sei feriti, paura per due bimbi piccoli a bordo

  • Tir rimane incastrato in una stradina di paese: autista straniero tradito dal gps

  • Dimentica l'auto accesa al parcheggio per un’ora e va a lavorare: arrivano i carabinieri

  • Addio a Mirko: non ce l'ha fatta il calciatore della Telemar

Torna su
VicenzaToday è in caricamento