rotate-mobile
Incidenti stradali Santorso

Santorso, frontale tra due auto: due feriti e traffico in tilt

Incidente, per fortuna senza gravi conseguenze se non alle auto e al traffico, martedì mattina, poco prima delle 7, a Santorso. Il semaforo tra la sp 350 e via dell'Olmo era lampeggiante e due vetture si sono scontrate

Veicoli distrutti, due feriti, fortunatamente lievi, e gravi disagi al traffico, è il bilancio dell'incidente avvenuto mercoledì mattina, poco prima delle 7 a Santorso, all'incrocio tra la SP 350 e via Pozzati/dell'Olmo. A quell'ora il semaforo era ancora lampeggiante. 

Secondo la ricostruzione della polizia locale Alto icentino, una Lancia Y guidata da una 40enne di Cartigliano percorreva la Sp 350 diretta verso Schio. Giunta all'incrocio con Via Pozzati andava a collidere con la parte anteriore destra dell'autovettura contro la parte anteriore sinistra della Fiat Punto condotta da un 43enne di Marano Vicentino, che si era immessa senza dare la precedenza imposta dalla segnaletica verticale.

Dopo l'urto la Lancia Y deviava la sua traiettoria a sinistra oltrepassando l'aiuola spartitraffico ed il marciapiede andando a fermarsi contro il muro di recinzione di un edificio mentre la Fiat Punto deviava diagonalmente verso destra con direzione Schio andando ad urtare contro il lampione della pubblica illuminazione presente lungo la S.P. 350. I veicoli subivano gravi danni mentre i conducenti trasportati con Autoambulanza all'Ospedale di Santorso, fortunatamente riportavano solo lievi lesioni.


Per i rilievi del sinistro e la regolazione del traffico intenso sono intervenute 2 pattuglie del Consorzio di Polizia Alto Vicentino.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santorso, frontale tra due auto: due feriti e traffico in tilt

VicenzaToday è in caricamento