rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
Incidenti stradali San Vito di Leguzzano

San Vito di Leguzzano, ubriaco abbatte il muro di una casa: alcol 2 volte sopra la norma

Aveva alzato troppo il gomito e si è schiantato sulla recinzione di una villetta. Un 43 scledense è stato denunciato

È uscito in solitaria fuori strada con il suo SUV Chevrolet e ha abbattuto il muretto di una casa.

F.D., 43enne di Malo, domenica sera verso le 22 in via Santa Maria Maddalena di San Vito di Leguzzano ha perso il controllo del mezzo che guidava e si è schiantato contro la recinzione di protezione della villetta, distruggendola.

Lo scledense, accompagnato in comando dagli agenti della polizia locale del consorzio alto vicentino di Schio e sottoposto al test etilometrico è risultato positivo, con un tasso superiore a due volte rispetto a quello consentito dalla legge.

Il malcapitato è stato deferito in stato di libertà all'autorità giudiziaria per guida in stato di ebbrezza alcolica, e il suo veicolo sequestrato per la confisca.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Vito di Leguzzano, ubriaco abbatte il muro di una casa: alcol 2 volte sopra la norma

VicenzaToday è in caricamento