Incidenti stradali Rosà

Cadavere lungo la strada: la vittima è un giovane centauro uscito di strada

Tragica scoperta nel cuore della notte tra sabato e domenica. A lanciare l'allarme un uomo che si stava recando al lavoro. Indagini in corso sulla dinamica dell'incidente

Intorno alle 4 di domenica, un uomo ha chiesto l'intervento del 118 lungo la Sp58, a Rosà, dopo aver notato il cadavere di un motociclista a terra. Il passante si stava recando al lavoro quando ha visto un palo piegato lungo la strada. Poco più in là una moto e il corpo di un giovane.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno provveduto all'identificazione della vittima: Mirco Marchetti, 33enne bassanese, residente a Rosà.

Secondo le prime informazioni l'uomo, alla guida di un Triumph modello "Limited 986 Mf", ha perso il controllo del mezzo ed ha impattato violentemente contro la segnaletica stradale verticale, morendo sul colpo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadavere lungo la strada: la vittima è un giovane centauro uscito di strada

VicenzaToday è in caricamento