rotate-mobile
Incidenti stradali Posina

Mamma di 43 anni investita da un’automobilista: è grave

La 24enne alla guida dell’auto è risultata positiva all’alcol test

Avrebbe invaso la corsia opposta di marcia, investendo con la propria auto due pedoni. E dai rilievi dei carabinieri, la donna alla guida – una 23enne di Posina -  sarebbe risultata positiva all’alcol test. Vittime dell’incidente, avvenuto domenica verso le 8:30 a Posina in contrà Pra Lungo lungo la Sp 81, marito e moglie.

Ad avere la peggio è stata la donna, mamma di  43 anni. L’investita è stata sbalzata sull’asfalto in seguito al violento urto e avrebbe subito un forte trauma cranico.

La donna è stata portata in codice rosso al San Bortolo di Vicenza, dove si trova in prognosi riservata. Sul posto è arrivata l’eliambulanza che ha trasportato in ospedale la vittima dell’incidente. Anche l’automobilista alla guida è stata ricoverata per accertamenti all’ospedale “Alto Vicentino” di Santorso con una prognosi di pochi giorni.

La giovane dovrà rispondere di guida in stato di ebbrezza e di lesioni stradali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mamma di 43 anni investita da un’automobilista: è grave

VicenzaToday è in caricamento