menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Parcheggia l'auto in cortile e si imbatte nel corpo del vicino, riverso a terra senza vita

E' successo a Vicenza, all'interno di una strada privata. Coinvolta anche un'auto. Sul posto i sanitari del Suem 118 e la polizia

Era da poco passata la mezzanotte di venerdì quando i sanitari del Suem 118 sono intervenuti in via Emanuele Filiberto di Savoia a Vicenza, per un incidente che ha visto coinvolto un pedone ed un'auto.

Secondo le prime informazioni, un uomo sulla cinquantina è deceduto mentre si trovava a piedi su una strada privata a pochi metri dal cancello di un'abitazione. Sulla stessa stradina stava transitando un'auto che è entrata in contatto con il pedone durante la manovra di parcheggio. Il pedone non sarebbe stato urtato dal veicolo in movimento in quanto era già a terra privo di vita da qualche ora. Morte riconducibile ad un malore.

Sul posto è stato richiesto anche l'intervento dei Vigili del fuoco in quanto il pedone si era arrotato all’interno del cortile d’ingresso di un condominio.

All'arrivo dei soccorsi, l’uomo era già stato liberato dai condomini subito accorsi dopo la richiesta di aiuto della persona alla guida. Il personale medico del Suem ha solo potuto constatare la morte. 

La vittima era Valerio Guccione, 50 anni, residente nel condominio di Emanuele Filiberto di Savoia che dava sul cortile nel quale è avvenuto l'incidente. La donna al volante del'auto era una vicina di casa

Sarà ora la polizia a ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto. Le operazioni di soccorso dei Vigili del fuoco sono terminate dopo circa 4 ore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

La pasta in bianco fa ingrassare? Scopri la verità

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento