menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Investito sulle strisce, anziano muore in ospedale dopo 5 giorni

Alberto Maria Pozza aveva comunque riportato delle lesioni importanti, che non sembravano però mettere a rischio la propria vita. Inaspettatamente nelle prime ore di oggi è giunto il decesso

Sembrava non fosse in pericolo di vita, ma è improvvisamente morto nella mattinata di lunedì. È la tragica fine di Alberto Maria Pozza, il pedone coinvolto lo scorso mercoledì in un incidente stradale. L'anziano, investito in via Rovereto a Schio da una Panda con alla guida un 84enne, è deceduto nel corso della notte presso l'ospedale di Santorso dove si trovava ricoverato.

Dell'accaduto è stato prontamente informato il Pubblico Ministero di turno presso la Procura della Repubblica - Tribunale di Vicenza - il quale stà valutando la possibilità di disporre gli accertamenti del caso, finalizzati ad appurare le cause del decesso.

Nonostante la velocità moderata dell'autovettura Pozza aveva comunque riportato delle lesioni importanti, che non sembravano però mettere a rischio la propria vita. Inaspettatamente nelle prime ore di oggi è giunto il decesso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Ci sarà una super luna rosa ad aprile

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento