Si schianta con l'auto contro la rotonda: tasso alcolico quattro volte sopra al limite

Denunciato un 27enne alla guida con 2 grammi di alcol per litro di sangue. Oltre alla patente ritirata, dovrà anche pagare i danni per danneggiamento del patrimonio pubblico

Schianto nel cuore della notte tra sabato e domenica. Protagonista un 27enne, T.D., residene a Torri di Quartesolo che ha inforcato diritto la rotatoria di Campedello in viale Riviera Berica a Vicenza, di fronte al bar "Marco Polo", schiantandosi in mezzo all'aiuola. Il giovane, dai controlli della stradale intervenuta sul posto, è risultato positivo all'alcol test. I suoi valori erano di 2 grammi di alcol per litro di sangue, ben quattro volte superiori alla norma. 

Secondo la ricostruzione della questura il 27enne, vero le 3:30,  è arrivato alla rotatoria senza frenare mentre andava in direzione della tangenziale ed è salito con la sua Opel Corsa sullo spartitraffico, staccandone un pezzo per poi schiantarsi contro un segnale stradale e finendo la corsa nel mezzo della rotatoria. 

Dopo il test alcolimetrico il quartesolano è stato denunciato per guida in stato d'ebrezza e la sua patente è stata sequestrata. L'auto, non di sua proprietà, è stata fatta trasportare al deposito a spese del concudente in attesa del ritiro. Il giovane dovrà anche rispondere economicamente dei danni al patrimonio del Comune di Vicenza. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto finisce capovolta nel torrente: muore conducente, ferita la passeggera

  • Rientrano dalle ferie in Crozia: cinque ragazzi positivi al Coronavirus

  • Allagamenti e frane, il Vicentino flagellato dal maltempo: alluvione a Solagna

  • Coronavirus, boom di contagi: effetto focolaio di Casier

  • Tragedia in strada Lobia, il mondo del calcio piange il suo portierone: "Ciao Pilo"

  • Coronavirus, tre nuovi casi a Vicenza: aumentano gli isolati su tutta la regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento