rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Incidenti stradali Valdagno

Famiglia vicentina di Valdagno tranciata da auto pirata in Trentino

Padre, madre e figlia, Angelo, Laura e Silvia, si trovano ricoverati al Santa Chiara di Trento. Sono stati travolti da un 21enne del posto, N.C., che stava provando abusivamente la Trento-Bondone

Decide di tentare, a prova conclusa, la Trento-Bondone con la sua Opel Astra ed investe una famiglia di Valdagno. Consapevole di averla fatta grossa, si fa prendere dal panico e si allontana, lasciando Angelo, Laura e Silvia Storti, feriti sulla strada. 

L'episodio, riferito da Il Giornale di Vicenza, è avvenuto nel fine settimana in Trentino, dove la famiglia si trovava per assistere alle prove della competizione automobilisitica, che si era appena conclusa e la strada era ancora chiusa. Fortunatamente i tre non sono rimasti gravemente feriti, ma ne avranno per qualche settimana, dopo le cure all'ospedale di Santa Chiara di Trento. 


Il giovane, N.C., 21 anni di Valle dei Laghi, si è consultato con un avvocato e poi si è presentato ai carabinieri, confessando. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Famiglia vicentina di Valdagno tranciata da auto pirata in Trentino

VicenzaToday è in caricamento