menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Donna investita da un'auto, identificato il pirata

La vittima dell'incidente è ricoverata in prognosi riservata al San Bortolo di Vicenza. L'uomo che l'ha investita ha dichiarato di "non essersi accorto"

È ancora in prognosi riservata, con gravi ferite subite, al reparto rianimazione del San Bortolo di Vicenza la 56enne (R.V. le iniziali) investita da un'auto pirata mentre stava camminado in pieno centro del suo paese, Zugliano. L'incidente è avvenuto poco prima delle 17 di mercoledì in via Roma, a pochi passi dall'abitazione della donna. La vittima è stata portata in ospedale dall'elicottero del Suem in codice rosso. 

L'uomo alla guida del Suv che ha centrato la signora era fuggito senza prestare soccorso ma i carabinieri di Thiene, nella serata dello stesso giorno, lo hanno rintracciato. Si tratta di un 61enne, sempre di Zugliano, che come spiegazione avrebbe detto di "non essersi accorto di nulla". Ora per lui potrebbe scattare una denuncia per lesioni e omissione di soccorso.

Secondo una prima ricostruzione la 56enne stava per accingersi ad attraversare la strada sulle strisce quando una Suzuki Grand Vitara, diretta verso il centro del paese, l'ha travolta per poi lasciarsa ferita gravemente sull'asfalto. Sul posto erano presenti altri cittadini, la cui testimonianza, unita al ritrovamento di frammenti dell'auto sul luogo dell'incidente e le indagini sul tipo di veicolo identificato, hanno portato a rintracciare il pirata in poco più di due ore. La versione del 61enne è stata quella di aver avuto un colpo di sonno al momento dell'investimento. 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Amici 2021, ecco i nomi dei finalisti: le anticipazioni

Ristrutturare

Tutte le informazioni sul Superbonus 110% infissi e finestre

Ristrutturare

Ristrutturare risparmiando il 90%: come ottenere il bonus facciata

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VicenzaToday è in caricamento