Auto ruzzola giù dopo un tornante e plana nella strada sottostante: ferito il conducente

L'incidente è avvenuto mercoledì mattina a Chiampo. Sul posto i sanitari del Suem 118, i Vigili del fuoco e i carabinieri

Nella mattinata di mercoledì, poco dopo le 9, di mercoledì, i Vigili del fuoco sono intervenuti in via Mistrorighi a Chiampo lungo il collegamento per Vestenanuova per un'auto finita quasi nella strada sottostante dopo aver affrontato un tornante.

I pompieri arrivati da Arzignano, hanno messo in sicurezza l'auto, stabilizzandola con dei pali telescopici e dopo aver prestato il primo soccorso, hanno quindi estratto il conducente, il quale è stato preso in cura dai sanitari del Suem per essere portato in ospedale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri hanno eseguito i rilievi dell'incidente. Le operazioni di soccorso sono terminati dopo circa un'ora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fuga dopo la rapina, l'auto si schianta: muore una donna

  • Uomini e donne, un vicentino alla corte di Gemma: tra baci "umidi" e "massaggi"

  • Stanno cambiando le frequenze televisive: scopri se la tua TV è da rottamare

  • Schianto nella notte, l'auto si cappotta più volte: muore un 21enne

  • Alto Vicentino nella morsa del maltempo: grandine e raffiche di vento

  • Frontale fra 2 auto: 3 feriti, grave una donna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento