L’auto esce di strada: anziana muore per un malore

Tragico incidente sulla provinciale Mediana a Campiglia dei Berici. Flavia Saviolo ha perso il controllo dell'auto che è finita in un fossato. Inutili i tentativi di rianimarla

Il luogo dell'incidenti: la strada Provinciale Mediana a Campiglia

Ha perso il controllo dell'auto ed è finita in un fossato fuori strada. Non si è trattato però di un semplice incidente: la donna alla guida della vettura, Flavia Saviolo  72enne nata a Tribano e residente a Orgiano, è infatti morta poco dopo probabilmente per un malore improvviso. 

La tragedia è avvenuta sabato verso mezzogiorno lungo la provinciale Mediana tra Sossano e Campiglia dei Berici. I medici del Suem, arrivati sul luogo dell'incidente assieme ai carabinieri e ai vigili del fuoco, hanno provato a rianimarla ma per la donna, purtroppo, non c'era più niente da fare. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rientrano dalle ferie in Crozia: cinque ragazzi positivi al Coronavirus

  • Coronavirus, boom di contagi: effetto focolaio di Casier

  • Tragedia in strada Lobia, il mondo del calcio piange il suo portierone: "Ciao Pilo"

  • Poliziotto blocca un ragazzo, scoppia il caos in piazza Castello

  • Baraonda dei rapper in albergo: intervento della polizia, denunce ed “espulsione”

  • Coronavirus, tre nuovi casi a Vicenza: aumentano gli isolati su tutta la regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento