Caldogno, auto carambola fuori strada: tre feriti di cui uno grave

I vigili del fuoco hanno estratto i feriti dalle lamiere dopo lo scontro tra una Mercedes e una Fiat Tipo

Tre feriti di cui uno grave. È questo il bilancio del pauroso incidente avvenuto lungo la provinciale 349 a Caldogno domenica sera poco prima delle 23. Per cause ancora in via di accertamento - ma si ipotizza il sorpasso azzardato - una Mercedes Classe E si è scontrata contro una Fiat Tipo. Quest'ultima vettura si è ribaltata, finendo fuori strada. 

I vigili del fuoco sono intervenuti per estrarre i feriti dalle lamiere mentre il Suem è arrivato con tre ambulanze, trasportando i feriti al San Bortolo: uno in codice rosso e due in codice giallo. Sul posto i carabinieri per i rilievi del sinistro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto finisce capovolta nel torrente: muore conducente, ferita la passeggera

  • Rientrano dalle ferie in Crozia: cinque ragazzi positivi al Coronavirus

  • Allagamenti e frane, il Vicentino flagellato dal maltempo: alluvione a Solagna

  • Tragedia in strada Lobia, il mondo del calcio piange il suo portierone: "Ciao Pilo"

  • Coronavirus, boom di contagi: effetto focolaio di Casier

  • Trasportano alimenti con 60 gradi nel furgone: maxi multa a un pasticciere

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento