Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Pilota di parapendio travolto da una folata di vento atterra su una cengia: ferito 38enne

Intervento del Soccorso alpino sulle Pale di San Martino. L'uomo è stato portato in ospedale con possibili politraumi

Poco dopo essere decollato dalla cima della Pala di San Martino, pilota di parapendio ha perso il controllo della vela, probabilmente a causa di una folata di vento, ed è atterrato su una cengia una cinquantina di metri sotto la cima sul versante est, a una quota di circa 2.900 m.s.l.m., dopo aver sbattuto contro la roccia.

L'uomo, un 38enne vicentino, nell'incidente si è procurato dei possibili politraumi ma è riuscito autonomamente a raccogliere la propria vela per consentire l'intervento dell'elicottero. La chiamata al Numero Unico per le Emergenze 112 è arrivata poco dopo le 18.

Il Tecnico di centrale operativa del Soccorso Alpino e Speleologico, con il coordinatore dell'Area operativa Trentino orientale, ha chiesto l'intervento dell'elicottero che, una volta individuato l'infortunato, ha verricellato sul posto il tecnico di elisoccorso.

L'infortunato è stato recuperato a bordo dell'elicottero con il verricello ed è stato trasferito all'ospedale Santa Chiara di Trento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pilota di parapendio travolto da una folata di vento atterra su una cengia: ferito 38enne

VicenzaToday è in caricamento