Schianto nella notte, l'auto si cappotta più volte: muore un 21enne

Nel tragico incidente è rimasto ferito anche l'amico, della stessa età, portato in codice rosso all'ospedale di Santorso

Tragedia sulla strada nella notte tra venerdì e sabato lungo la strada provinciale 350 a Velo d'Astico. Un'auto, con a bordo due ragazzi entrambi 21enne, per ragioni ancora in corsa di accertamento è uscita di strada - a quanto sembra autonomamente - ribaltandosi più volte.

Nel terribile schianto uno dei due giovani ha perso la vita per le ferite riportate mentre l'altro è stato ricoverato in grave condizioni in codice rosso all'ospedale di Santorso. 

Sul posto sono arrivate le forze dell'ordine, ambualanze del Suem e i vigili del fuoco da Schio che hanno messo in sicurezza la Subaru Impreza ed estratto il conducente. Purtroppo nonostante i soccorsi il medico del SUEM ha dovuto dichiarare la morte del 21 enne alla guida. Il passeggeroè stato stabilizzato dai sanitari e trasferito in ospedale.

I carabinieri hanno eseguito i rilievi per ricostruire la dinamica del sinistro. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa due ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pestano a sangue due guardie zoofile: «È stata una spedizione punitiva»

  • Franco Picco alla Dakar 2021: è leggenda

  • Covid-19, Veneto in "zona rossa" per incidenza: salva la provincia di Vicenza

  • Franco Picco alla Dakar: la zampata finale del leone

  • Riapre il bar per protesta, multa al titolare e a 17 clienti

  • Buoni fruttiferi riscossi parzialmente, un timbro errato le costa 79mila euro

Torna su
VicenzaToday è in caricamento