Scivola e batte la testa a 1.600 metri: anziano grave

L'uomo stava percorrendo il sentiero 156 del Monte Grappa. Sul posto un elicottero del Suem 118 e gli uomini del Soccorso Alpino

Da vieferrate.it

Domenica mattina mattina verso le 10.15 il Soccorso alpino della Pedemontana del Grappa è stato allertato per intervenire, in caso di bisogno, in supporto all'elicottero di Treviso emergenza, già in volo in direzione di località Solaroli.

Mentre con altre persone percorreva il sentiero numero 156 del Monte Grappa, a circa 1.600 metri di quota, L.M., 71 anni, di Breganze, era scivolato e ruzzolato per qualche metro sbattendo la testa. Sbarcati sul posto, medico, infermiere etecnico di elisoccorso gli hanno prestato le prime cure, lo hanno imbarellato e recuperato con un verricello, per trasportarlo all'ospedale di Treviso. Pronta a Casera del Sol una squadra di soccorritori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore dopo il lavoro: muore barista 46enne

  • La Putana, storia del dolce tipico vicentino

  • Papà di due bimbi muore all'età di 42 anni, dolore e rabbia sui social: "Ciao Japo"

  • Frontale tra due auto, tre feriti: gravissimo un anziano 

  • Grande fratello vip, le confessioni di Paola Di Benedetto sul fidanzato Federico Rossi

  • L'influenza è arrivata, tantissimi casi nel vicentino. Come prevenirla

Torna su
VicenzaToday è in caricamento