La bici elettrica va in corto: rogo nel negozio

Principio di incendio in una rivendita di cicli. L'intervento dei vigili del fuoco ha impedito il propagarsi delle fiamme e danni più gravi di quelli da fumo

Nella notte tra lunedì e martedì, alle ore 2, i vigili del fuoco sono intervenuti in via Verona angolo via Roma a  Torri di Quartesolo per un principio d’incendio divampato all’interno di un negozio di biciclette.  

L’allarme alla sala operativa è stato dato da una pattuglia della radiomobile dei carabinieri che, transitando per la zona, hanno notato del fumo venire fuori da una bocchetta di aereazione.  Gli operatori dei vigili del fuoco, accorsi con la squadra di prima partenza, sono entrati nel negozio dotati di autoprotettori e  in breve tempo hanno individuato l’origine del fumo, causato dal malfunzionamento del pacco batteria di  una e bike.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La bici è stata portata fuori e messa in sicurezza, mentre all’interno del negozio sono iniziate le operazioni di aereazione con i motoventilatori. Danni prevalentemente da fumo all’interno del negozio. Nessun danno all’appartamento sovrastante.  Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa due ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto finisce capovolta nel torrente: muore conducente, ferita la passeggera

  • Rientrano dalle ferie in Crozia: cinque ragazzi positivi al Coronavirus

  • Allagamenti e frane, il Vicentino flagellato dal maltempo: alluvione a Solagna

  • Coronavirus, boom di contagi: effetto focolaio di Casier

  • Tragedia in strada Lobia, il mondo del calcio piange il suo portierone: "Ciao Pilo"

  • Baraonda dei rapper in albergo: intervento della polizia, denunce ed “espulsione”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento