rotate-mobile
Cronaca

Incendio in un'azienda ittica, scoppiano due bombole del gas: distrutto il capannone e il camion di gastronomia itinerante

I vigili del fuoco sono riusciti a circoscrivere le fiamme al solo capannone, evitando il coinvolgimento delle strutture limitrofe, se non per piccoli danni

Alle 19:20, di sabato, i vigili del fuoco sono intervenuti in via San Lorenzo, a Carre' per l’incendio generalizzato divampato in un capannone con all’interno un camion di gastronomia itinerante di pesce. Il rogo ha provocato lo scoppio di due bombole di GPL. Nessuna persona è rimasta ferita.

I vigili del fuoco arrivati dal locale distaccamento e a seguire da Vicenza e con i volontari di Thiene con tre autopompe, tre autobotti, l’autoscala e 17 operatori, avevano iniziato le operazioni di stendimento delle manichette, quando ci sono stati i due scoppi e le conseguenti  esplosioni  all’interno del capannone. Le squadre hanno iniziato le operazioni di spegnimento, riuscendo a circoscrivere le fiamme al solo capannone, evitando il coinvolgimento delle strutture limitrofe, se non per piccoli danni.

Le squadre hanno rinvenuto e portato fuori altre due bombole di GPL, di cui una con una perdita di gas in corso. Un’attività affiancata è stata parzialmente interessata dalle fiamme  e ha subito l’incendio di un sgabuzzino e danni da fumo. Il capannone adibito alla lavorazione del pesce e il camion  per la successiva commercializzazione itinerante sono andati completamente bruciati, come anche l’ufficio del primo piano.  Ancora  in corso le operazioni di bonifica e il primo sopralluogo presente il funzionario di guardia dei vigili  del fuoco per determinare le cause del rogo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio in un'azienda ittica, scoppiano due bombole del gas: distrutto il capannone e il camion di gastronomia itinerante

VicenzaToday è in caricamento