Bifamiliare distrutta dalle fiamme: anziana salvata dai pompieri

Il devastante incendio è avvenuto martedì notte, alle 23, a Cornedo. Danni ingentissimi

La notte scorsa, poco dopo le 23 di martedì, i vigili del fuoco sono intervenuti in via Silvio Pellico a Cornedo Vicentino per un incendio tetto di un’abitazione bifamiliare: nessuna persona è rimasta ferita.

All’arrivo delle squadre accorse da Arzignano, Schio, Vicenza e con i volontari di Thiene con sette mezzi e diciotto operatori, il tetto ventilato dell’abitazione era completamente compromesso dalle fiamme. Una signora anziana residente al piano terra con difficoltà motorie è stata aiutata dal personale a uscire da casa. I vigili del fuoco sono riusciti a circoscrivere le fiamme della copertura, evitando l’estensione del rogo all’intera abitazione.

Grave il bilancio: completamente distrutto dalle fiamme il tetto, danneggiata l’abitazione al primo piano, più danni da percolazione d’acqua al piano terra. Le cause dell’incendio probabilmente innescate da una canna fumaria sono al vaglio dei tecnici dei vigili del fuoco. Le operazioni di completo spegnimento e messa in sicurezza dell’abitazione sono terminate alle 4.

Potrebbe interessarti

  • Spiedo, grigliata: che bontà. Scopri le migliori del vicentino

  • Forno a microonde: i vantaggi e rischi per la salute

  • I sintomi, la diagnosi, la terapia per riconoscere e affrontare l’intolleranza al lattosio

  • Il parco è in condizioni pietose: «chiuso per degrado»

I più letti della settimana

  • Superenalotto, jackpot sfiorato: tripletta di cinque

  • Truffa della "compagnia telefonica": entrano nel telefonino e le svuotano il conto corrente

  • Zecca, Medusa, Zanzara, Cimice, Vespa, Calabrone, Vipera: cosa fare in caso di puntura

  • Dove sono gli autovelox? Te lo dice l'app del cellulare

  • Intervento miracoloso al San Bortolo: bimba di un anno salvata in extemis 

  • Devastante rogo in un'azienda agricola: danni ingenti

Torna su
VicenzaToday è in caricamento