Fiamme negli uffici della conceria: incendio circoscritto, nessun ferito

La richiesta di intervento al 115 è scattata nel cuore della notte tra venerdì e sabato. Danni da fumo in tutti gli ambienti circostanti. Le cause sono di probabile natura elettrica

Sabato mattina, intorno alle 4, i Vigili del fuoco sono intervenuti in strada dei Laghi a Chiampo per un principio d'incendio all'interno degli uffici di una conceria.

I pompieri arrivati da Arzignano con due automezzi tra cui un'autopompa e cinque operatori, indossati gli autoprotettori sono entrati negli uffici spegnendo un piccolo focolaio, che riguardava un ventilconvettore. Danni da fumo in tutti gli ambienti circostanti.

Gli operatori hanno provveduto ad areare i locali utilizzando degli elettroventilatori. Le cause dell'incendio di probabile natura elettrica sono al vaglio della squadra intervenuta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

WhatsApp Image 2020-06-20 at 10.22.13-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La taverna al confine tra Vicentino e Trentino: salva dalla chiusura alle 18 per qualche metro

  • Coronavirus: il cibo per rafforzare il sistema immunitario

  • Vicenza misteriosa: leggende, storie, fantasmi

  • Coronavirus, impennata di nuovi positivi a Vicenza

  • Superenalotto, in provincia di Vicenza vinti 18mila euro

  • Lutto per Silvia Toffanin: è morta mamma Gemma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VicenzaToday è in caricamento