La bici elettrica va in corto circuito: fiamme in un'abitazione

Il rogo si è sviluppato dalla batteria del ciclo. Un giovane, che si trovava nella mansarda dell’abitazione,ha fatto in tempo a venire fuori

Alle 10.20 di sabato i vigili del fuoco sono intervenuti in Via Mazzalovo a Cornedo Vicentino per l’incendio divampato in una stanza al piano terra di un’abitazione.

Alcuni passanti hanno notato il fumo venire fuori dalla casa e hanno dato l’allarme, chiamando i vigili del fuoco e avvertendo un giovane, che si trovava nella mansarda dell’abitazione, il quale ha fatto in tempo a venire fuori.

I pompieri, arrivati da Arzignano con due mezzi, hanno spento le fiamme, probabilmente innescate da un carica batteria di una bici elettrica, evitando il coinvolgimento di tutta l’abitazione. Danni da calore  oltre al locale  deposito anche ad altre due attigue stanze e danni da fumo a tutta l’abitazione. Le operazioni di messa in sicurezza dell’abitazione  da parte dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa tre ore.

Potrebbe interessarti

  • Scutigera: quante ne avete in casa? Sono da non uccidere!

  • Cerchi di rimanere incinta? Il primo passo è l'alimentazione

  • La sabbia è difficile da eliminare: ecco tutti i trucchi per liberarsene

  • Sembra banale ma lavarsi le mani è fondamentale: ecco come farlo

I più letti della settimana

  • Dove sono gli autovelox? Te lo dice l'app del cellulare

  • Intervento miracoloso al San Bortolo: bimba di un anno salvata in extemis 

  • Giovane tenta il suicidio dandosi fuoco nell'auto: il gesto estremo di una 26enne

  • Schianto auto-moto: muore 43enne, grave la fidanzata

  • Furia violenta alla vista della ex: auto contro l'entrata del pub

  • Cade da un albero e batte la testa: 44enne in rianimazione

Torna su
VicenzaToday è in caricamento